La Proposta

In un ambiente così ricco di possibilità di esperienze a contatto con la natura è del tutto spontaneo che si sia sentito il bisogno di offrire alle scuole la opportunità di integrare il loro percorso didattico con una proposta di collaborazione che porti gli alunni a immergersi in un mondo vero, vivo e palpitante non tanto per ammirarne i protagonisti (piante e animali) e osservarli da lontano come si trattasse di un documentario quanto per relazionarsi con loro, averli a contatto diretto, conoscerne le abitudini, le capacità di rapporto; sentirli vivere e fremere, sentirsi parte di un mondo a cui appartieni e che ti appartiene.

L’Azienda Agricola La Masseria è iscritta all’Albo Regionale delle Fattorie Didattiche al n° 161 sez.A; è strutturalmente attrezzata per accogliere le scolaresche e costituita come efficace ed efficiente partner per l’integrazione del percorso didattico.

I percorsi da vivere possono essere diversi a seconda dell’età dei ragazzi, a seconda delle condizioni climatiche e del tempo disponibile.
Tutti i percorsi, che di norma vengono concordati con la scuola per essere funzionali a un discorso didattico già avviato seguono mediamente le seguenti tappe anche se non necessariamente nell’ordine che andiamo a esporre:
Il Programma

visita all’area micromuseale
partecipazione alla preparazione del pane, delle pizze, o dei dolci da mettere nel forno
incontro con i vari animali , familiarizzazione con gli stessi in un confronto diretto che consente di conoscerne il carattere, le abitudini, la capacità di relazionarsi.
Presentazione delle piante, dagli alberi da frutto, alle essenze della macchia mediterranea, agli ortaggi con la possibilità di partecipazione attiva ad alcune fasi della coltivazione.
consumazione di una merenda sfornata per l’occasione o predisposta in precedenza utilizzando i prodotti della Masseria
momento di confronto con i ragazzi per raccogliere a caldo le impressioni e per fornire eventuali spiegazioni.
La visita alla fattoria può avere una sua continuità mediante news letters o tramite la corrispondenza telematica che può essere intrattenuta con le classi che hanno vissuto l’esperienza ne La Masseria che potranno essere puntualmente aggiornate sulla vita della fattoria e dei suoi protagonisti.
Gli alunni possono tenere un punto di contatto con l’Azienda portandosi a casa una piantina di ortaggio della quale cureranno la crescita con l’assistenza degli addetti de La Masseria.